TORTA ” CHIFFON” AL TRIPLO CIOCCOLATO

Torta Chiffon al triplo cioccolato

La Torta Chiffon al triplo cioccolato è la  più buona che abbiate mai mangiato,   è cioccolatosa, semplicemente divina!! Si tratta di una piccola fetta di paradiso dei golosi  !!

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

per la "Chiffon "

  • Farina 00 250 g
  • Cacao amaro in polvere 50 g
  • Zucchero a velo 260 g
  • Acqua 195 ml
  • Lievito chimico in polvere 1 bustina
  • Olio di semi 120 ml
  • Uova (medie) 5
  • Cremor tartaro 1 bustina
  • Sale 1 pizzico

per la crema ganache

  • Cioccolato fondente al 60% 400 g
  • Panna fresca liquida 400 g

per la glassa

  • Cioccolato fondente al 70% 100 g
  • Panna fresca liquida 25 g
  • Burro 20 g
  • Gocce di cioccolato (oppure scaglie)

Preparazione

    • Versare in una capiente ciotola tutti gli ingredienti secchi ( tranne il Cremor tartaro che andrà utilizzato con gli albumi) e creare una fontana al centro.
    • Versare quindi i tuorli, l’acqua, l’olio, e frullare con le fruste elettriche.
    • In un’altra ciotola iniziate a montare gli albumi e dopo poco  inserite il cremor tartaro, terminate a neve fermissima.
    • Con una spatola,  incorporate gli albumi al  composto mescolando dal basso verso l’alto, delicatamente per non farli smontare.
    • Versate in uno stampo dai bordi alti ed infornate in forno  statico, precedentemente portato a temperatura di 170°. per circa 50 minuti.
  1. Preparate la Ganache

    • In una  casseruola versate la panna ed il cioccolato che avrete fatto a pezzi, fate sciogliere a fuoco dolce mescolando continuamente.
    • Fate raffreddare completamente.
    • Una mezz’ora prima dell’uso ponetela in frigo
    • prima di utilizzarla per farcire  montare con la frusta elettrica.

    Preparate la glassa

    • Fate fondere insieme; panna, burro, e cioccolato.

    Assemblaggio

    • tagliare la torta in tre strati
    • Farcite ogni strato con la Ganache
    • Rifinite anche la parte esterna con un po’ di Ganache  che utilizzerete per incollare le gocce di cioccolato o le scaglie.
    • Coprite la superficie con la glassa e livellate bene.
    • Con un po’ di Ganache e utilizzando una sac à poche decorate a piacere.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pan di spagna con crema al latte, cocco e lemon curd Successivo cuori al tartufo nero (vegetariano )

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.